COSA (NON) STIAMO INSEGNANDO AI GIOVANI SUL FUTURO DEL DIGITALE

Speech
Date: Saturday, 21 September 15:00 - 15:30

Venue: Nave Madre

Relazioni, lavoro, società. Il digitale è in grado di impattare in modo diretto tutti gli elementi che compongono il grande puzzle della vita. Dal modo in cui interagiamo con gli altri all’apporto che diamo alla comunità passando per la carriera. Eppure famiglia, scuola e politica stanno facendo un pessimo lavoro nel preparare le nuove generazioni all’era digitale. I colossi della tecnologia rimuovono il conteggio dei like per non urtare la sensibilità degli adolescenti, sostituendosi ai genitori incapaci di instillare autostima nei propri figli. La scuola dirotta orde di bambini verso il codice informatico, che in 20 anni diventerà una commodity a buon mercato, anziché trasmettere soft skill orizzontali utili per adattarsi alle professioni che oggi non esistono. Le grandi battaglie della modernità come il riscaldamento globale vengono combattute a suon di hasthag alimentando un’attitudine voyeuristica che illude i giovani di poter cambiare il mondo restando sul divano. Fermiamoci un attimo e ragioniamo su cosa (non) stiamo insegnando ai giovani sul futuro del digitale.

A cura di Federico Sbandi - Digital Executive, Brunswick Group

 

 

All Dates


  • Saturday, 21 September 15:00 - 15:30

Powered by iCagenda